1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: partenza debole, focus su Russiagate e riforma fiscale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza debole per Wall Street, dopo i guadagni di ieri. In avvio l’indice Dow Jones scivola dlelo 0,25%, l’S&P500 cede lo 0,17% mentre il Nasdaq rimane vicino alla parità con un -0,03%, dopo che ieri ha chiuso sui nuovi massimi storici. Gli investitori si muovono incerti dopo che la Camera Usa ha rispettato l’impegno di votare il proprio testo di riforma fiscale ma la commissione del Senato ha passato all’aula il proprio testo con diverse divergenze rispetto a quello della Camera. Non solo. L’attenzione è rivolta anche verso gli ultimi sviluppi nel Russiagate, l’interferenza di Mosca sulle elezioni Usa dell’anno scorso. Secondo le ultime indiscrezioni di stampa, il procuratore speciale Robert Mueller, incaricato di guidare l’inchiesta, ha emesso un mandato per la consegna da parte della campagna di Donald Trump di documenti legati alla Russia.