Wall Street, partenza debole

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 09/10/2014 - 15:38
Partenza in calo per Wall Street dopo il rally della vigilia. Sulla Borsa americana prevale un atteggiamento prudente nei primi istanti di contrattazioni: il Dow Jones cede lo 0,29% a 16.944,9 punti, mentre il Nasdaq registra una flessione dello 0,19% a 4.459,95 punti. In flessione in avvio anche l'indice S&P500 che scivola dello 0,20% a 1.964,92 punti.
Rimangono in primo piano i temi "caldi" della vigilia, ovvero i verbali dell'ultima riunione del Fomc e l'apertura della stagione degli utili con i conti di Alcoa migliori delle attese.
Dal fronte macro sono arrivate nel pomeriggio le nuove richieste di sussidi di disoccupazione. Nella settimana terminata il 4 ottobre le richieste sono scese a 287 mila unità dalle 288 mila della precedente rilevazione (dato rivisto da 287 mila unità). Gli analisti si aspettavano un dato pari a 295 mila unità.
COMMENTA LA NOTIZIA