1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street parte piatta, due velocità per Apple e Alibaba

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio di seduta piatto per gli indici a Wall Street. In attesa dell’appuntamento-clou della settimana, il meeting della Banca centrale statunitense, a pochi minuti dall’opening bell Dow Jones e S&P500 non fanno segnare variazioni di rilievo mentre il Nasdaq segna un +0,13% in scia del +2,15% messo a segno da Apple.

A spingere il titolo del gruppo di Cupertino sono le dichiarazioni di Trudy Muller, portavoce della mela morsicata. In un comunicato Muller ha rilevato che le due nuove versioni del melafonino, l’iPhone 6s e l’iPhone 6s Plus, finora hanno ricevuto “un’accoglienza estremamente positiva e i pre-ordini in questo weekend sono andati decisamente bene”.

Secondo quanto riportato dal settimanale finanziario Barron’s, grazie alle nuove versioni dell’iPhone il titolo del gruppo di Cupertino potrebbe salire del 50%. Rosso invece per le azioni Alibaba Group Holding (-2,75%) che, sempre stando a Barron’s, potrebbero perdere un altro 50% (-40% da inizio anno).