Wall Street parte negativa appesantita dall'inflazione cinese e dai dati macro

Inviato da Luca Fiore il Mar, 16/11/2010 - 15:32
La possibilità che la Cina adotti nuove misure restrittive per frenare l'inflazione ed i dati macro spingono al ribasso Wall Street, che nelle prime battute vede il Dow arretrare dello 0,51% a 11.144,75 punti, -0,6% per lo S&P che si porta a 1.190,55 e -0,8% del Nasdaq a 2.493,68 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA