1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street parte debole, rally di Kraft Heinz dopo l’offerta per Unilever

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli indici a Wall Street prendono fiato dopo i recenti record e iniziano la seduta con il segno meno. Nei primi scambi il Dow Jones segna un rosso dello 0,29%, lo S&P500 scende dello 0,22% e il Nasdaq arretra dello 0,16%.

Kraft Heinz sale del 7,32% dopo la notizia della proposta di fusione, rifiutata, recapitata a Unilever (+11,64%). Si tratta di un progetto che “sottovaluta” Unilever (+9,95% per le ADR), ha commentato il gruppo anglo-olandese. La proposta si è attestata a 50 dollari per azione, di cui 30,23 dollari in contanti e la restante parte in azioni del nuovo gruppo. Il premio è pari al 18%.

“Continuiamo a lavorare per raggiungere un accordo”, ha fatto sapere il primo gruppo alimentare americano (secondo al mondo dopo Nestlé).

A breve è prevista la pubblicazione del superindice USA, visto in amento mensile di mezzo punto percentuale.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …