Wall Street parte con il segno più, vola Time Warner

Inviato da Luca Fiore il Mer, 16/07/2014 - 15:37
Inizio di contrattazioni con il segno più per i listini a stelle e strisce. A pochi minuti dall'opening bell il Dow Jones sale dello 0,43%, lo S&P avanza di mezzo punto percentuale e il Nasdaq mette a segno un +0,65%. -1,96% nei primi scambi per Bank of America, che ha chiuso il secondo trimestre con profitti in calo a 2,29 miliardi di dollari, e +15,39% per Time Warner che secondo quanto riportato dalla stampa statunitense avrebbe rifiutato un'offerta da 80 miliardi di dollari avanzata dalla 21st Century Fox di Rupert Murdoch.

Dopo le indicazioni arrivate da prezzi alla produzione (+0,4% m/m a giugno), flussi netti Tic (35,5 miliardi a maggio) e produzione industriale (+0,2%), tra poco meno di mezz'ora appuntamento con l'indice Nahb, stimato in aumento da 49 a 51 punti. Alle 16 sarà anche la volta della seconda audizione di Janet Yellen al Congresso.
COMMENTA LA NOTIZIA