1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street parte con il segno più, tonfi per Bed Bath & Beyond e Blackberry

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio di seduta in sostanziale parità per gli indici a Wall Street in attesa delle indicazioni macro: nei primi scambi il Dow Jones perde lo 0,11% mentre S&P500 e Nasdaq non fanno registrare variazioni di rilievo.

Comparto bancario sotto i riflettori dopo la diffusione dei risultati degli stress test. Le 34 banche esaminate hanno tutte superato il primo esame annuale, mostrando una certa solidità a sopportare un forte peggioramento dei fondamentali macroeconomici.

In questo contesto, segno più nei primi scambi per Bank of America (+0,52%), JPMorgan (+0,95%) e Goldman Sachs (+0,08%). Tonfo invece, dopo la pubblicazione dei dati trimestrali, per Bed Bath & Beyond (-11,64%) e Blackberry (-8,23%).

Rosso anche per Caterpillar (-1,02%), bocciata da Deutsche Bank da ‘buy’ a ‘hold” (prezzo obiettivo ridotto da 121 a 106 dollari) mentre Starbucks (+0,32%) capitalizza l’avvio della copertura da parte di KeyBanc con valutazione “overweight”.

A breve sarà la volta degli indici PMI, quelli che rilevano il sentiment dei direttori degli acquisti, relativi il comparto manifatturiero e il terziario. Alle 16 invece l’appuntamento è con le vendite di case nuove. Tutti gli indicatori sono stimati in miglioramento.