Wall Street parte bene spinta dai chip

Inviato da Redazione il Mer, 12/01/2005 - 15:41
Il nuovo record del deficit commerciale Us affievolisce solo in parte l'apertura al rialzo dei listini azionari a stelle e strisce, alimentati dalla forza del settore dei semiconduttori dopo l'ottima trimestrale di Intel di ieri sera. L'indice Sox segna infatti un +1,5%, con Intel che guadagna il 3,1%, Applied Materials che sale del 2,53% e Amd che si riprende dal crollo di ieri con un +0,81%. Il Dow Jones avanza dello 0,05% a 10561 punti, lo S&P è in rialzo dello 0,10% a 1184 punti e il Nasdaq apre con un + 0,34% a quota 2086.

COMMENTA LA NOTIZIA