Wall Street ottimista per dati macro e calo greggio

Inviato da Redazione il Mer, 01/12/2004 - 20:02
Seduta all'insegna dell'entusiasmo per gli indici statunitensi, a cui giovano i brillanti dati macro riferiti a Ism manifatturiero e redditi personali e soprattutto il calo del petrolio sotto i 48 dollari al barile sulla scia dell'incremento delle scorte di greggio e distillati negli Usa. A poco più di metà seduta il Dow Jones guadagna l'1,24% a 10557 punti, lo S&P segna un +1,20% a 1187 punti e il Nasdaq si porta a quota 2130 con un rialzo dell'1,60%.
COMMENTA LA NOTIZIA