Wall Street: Morgan Stanley alza stime utili S&P 500 ma rimane cauta su mercati

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 16/06/2009 - 17:36
Morgan Stanley rivede al rialzo le stime sugli utili 2009 per le società facenti parte dello S&P 500, ma rimane cauta sulle prospettive dei mercati. Il broker statunitense ritiene che a fine anno Wall Street sarà non lontano dai livelli attuali attestandosi in area 900 punti (precedente stima era 825 punti). L'attuale rally non rappresenta l'inizio di un mercato Toro", si legge nel report di MS. Il target di 900 punti per l'S&P 500 è basato su multipli pari a 14,5 volte il P/E 2009. Le nuove stime di Morgan Stanley a livello di utili sono salite da 40 a 51 dollari per azione per il 2009 e da 57 a 62 dollari per il 2010.
COMMENTA LA NOTIZIA