1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Wall Street limita le perdite in chiusura

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima seduta settimanale con il freno a mano tirato per Wall Street, che comunque è riuscita a limitare le perdite dopo uno scivolone iniziale dovuto soprattutto alla nuova impennata del prezzo del petrolio a seguito della chiusura di un grosso impianto della BP. A New York il Wti ha sfondato i 77 dollari al barile. Tra i titoli petroliferi ha pagato dazio El Paso Corp, perdendo oltre il il 5% nonostante l’ utile operativo nel secondo trimestre sia stato lievemente superiore rispetto al consenso medio degli analisti. In chiusura il Dow Jones (notizie) e l’ampio indice S&P500 hanno lasciato rispettivamente lo 0,19% e lo 0,28%, mentre il Nasdaq Composite ha perso lo 0,60%. In una giornata caratterizzata dall’assenza di dati macroeconomici di rilievo, le attenzioni del mercato si sono quindi rivolte alla decisione attesa per stasera sui tassi d’interesse da parte della Fed. In seguito ai segnali di rallentamento dell’economia Usa, le attese sono per una pausa nella politica di rialzo dei tassi.