1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Wall Street Journal, un nuovo pretendente alla corte della famiglia Bancroft

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ron Burklè è uno di quei tanti “miliardari invisibili”. Anche se dispone di un patrimonio di oltre 2,5 miliardi di dollari, accumulato con la compravendita di supermercati, è solo al 117mo posto della graduatoria Forbes degli americani più ricchi e compare raramente sulle copertine dei settimanali economici e nelle cronache di Los Angeles. Si parlò molto di lui (con molto sarcasmo) quando si seppe che, oltre a finanziare le campagne dei democratici, prestava il suo Boeing 757 a Bill Clinton. Si riparlò di lui quando cercò invano di comprare prima il Philadelphia Inquirer, poi Tribune, la seconda società editoriale americana e proprietaria del Los Angeles Times. Ma ora Burkle, che ha 54 anni, è di nuovo sulla breccia: sogna di conquistare il Wall Street Journal, soffiandolo a Rupert Murdoch. La battaglia sul Journal – e soprattutto sul Dow Jones, che ne è la società editrice – è appena cominciata.