Wall Street: indici Usa in forte ribasso, DJ -2,52%

Inviato da Redazione il Mar, 07/04/2009 - 20:13
Proseguono le vendite sui listini americani con gli indici che si portano sui minimi di giornata. Poco dopo le 20 il Dow Jones con una quotazione a 7774 punti registra una flessione dello 2,52% seguito dall' S&P500 in calo del 2,35% a 815,84 punti. Male anche il settore tecnologico con il Nasdaq Composite in ribasso del 2,71% a 1563,24 punti.
Sul Dow Jones si registra il nuovo affondo di General Motor, che su nuove voci di una possibile bancarotta, torna sotto la soglia dei 2 dollari per azione lasciando sul terreno il 13,66%. Male anche Caterpillar e General Electric che rispettivamente scendono del 5,75% e del 4,92%. Unico titolo in controtendenza è Citigroup che riesce a mettere a segno un progresso dell'1,47%.
Sul fronte dei cambi il cross il dollaro ha nuovamente recuperato posizioni nei confronti dell'euro con un cross che si attesta a quota 1,3265.
COMMENTA LA NOTIZIA