1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: indici contrastati in chiusura

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A New York si chiude un’altra seduta all’insegna dell’incertezza dopo che nelle battute iniziali, complice il dato sulla fiducia dei consumatori risultato inferiore alle attese, gli indici avevano virato in rosso. Ma la pressione in vendita si è lentamente esaurita e gli indici hanno invertito rotta riportandosi vicini ai livelli della vigilia. In particolare in chiusura il Dow Jones segna un ribasso dello 0,13% attestandosi a 9096 punti e l’S&P 500 ha terminato in flessione dello 0,26% a 979,6 punti. Positivo invece il settore tecnologico con il Nasdaq che avanza dello 0,39% a 975 punti.
Tra i trenta titoli del Dow Jones si confermano negative Pfizer (-3,55%), American Express (-2,47%) e Merck (-2,44%) mentre, al contrario, mettono a segno progressi vicini ai due punti percentuali Bank of America (+1,91%) e Boeing (+2,39%).
Infine, sul mercato dei cambi, il cross euro dollaro si attesta a 1,4169.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee: partenza fiacca dopo esplosione a Manchester

Le Borse europee, hanno aperto appena sotto la parità, in scia ai ribassi dei listini asiatici con la piazza aizonaria di Tokyo che ha chiuso in moderato calo (-0,30%), peggiorando sul finale dopo la notizia di un sospetto attacco terroristico a Manc…

MERCATI

Borsa di Tokyo chiude in calo dopo esplosione a Manchester

La Borsa di Tokyo ha chiuso in territorio negativo, peggiorando sul finale dopo la notizia dell’esplosione di un ordigno all’Arena di Manchester nel corso di un concerto. Il fatto alimenta una avversione al rischio in un clima già piuttosto teso sul …