Wall Street: indici chiudono in rosso sui minimi di giornata

Inviato da Redazione il Mar, 24/03/2009 - 21:35
Accelerano al ribasso nel finale le piazze a stelle e strisce con gli indici sui minimi di giornata. Il Dow Jones termina le contrattazioni in ribasso dell'1,49% a 7760 punti, l'S&P 500 mette a segno una flessione del 2,01% a 806,35 punti mentre il Nasdaq Composite segna un -2,39% a 1518,58.
A trascinare al ribasso gli indici i titoli del settore bancario che fino a metà seduta viaggiavano sul filo della parità: JP Morgan guida i ribassi con un -9,15% seguito da Bank of America a -8,33%. Si conferma debole anche General Motors che chiude con una flessione del 6,87%.
Sul fronte sei cambi perde ulteriore terreno la moneta unica europea nei confronti del dollaro americano con il cross che sfonda gli 1,35 a 1,3451.
COMMENTA LA NOTIZIA