1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street, indici chiudono contrastasti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non cambiano intonazione nel finale i listini statunitensi che vanno a chiudere molto vicini ai livelli della vigilia. Il Dow Jones termina il rosso di uno 0,33% a 8476 punti e l’S&P 500 registra un frazionale ribasso dello 0,17% a 908,16 punti. Riesce a mantenersi in territorio positivo il Nasdaq Composite che alla fine della giornata segna un progresso dello 0,13% a 1734 punti.

Tra i singoli temi, conferma la buona intonazione registrata fin dalle prime battute General Motors che con una chiusura a 1,27 dollari per azione avanza del 7,73%. Bene anche Citigroup e Hewlett Packard che sono salite rispettivamente del 3,57% e del 2,38%. Sul fronte opposto oltre a Home Depot, che chiude con un -5,34%, debole fin dall’apertura delle contrattazioni cedono American Express (-5,13%) e Bank of America (-4,09%).

Sul fronte dei cambi il cross tra euro e dollaro si attesta a 1,3631.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee: apertura debole, Londra chiusa per festività

Le Borse europee hanno aperto la prima seduta della settimana fiacche, in una giornata priva di particolari spunti, complice la chiusura per festività di diverse piazze azionarie nel mondo, tra cui anche Londra. In avvio a Francoforte il Dax segna un…

MERCATI

Chiusura di ottava di poco sotto la parità per le borse europee

Grazie a un miglioramento nella seconda parte innescato dalla revisione al rialzo del Pil statunitense del primo trimestre (+1,2%), i listini europei riducono le perdite e chiudono la settimana di poco sotto la parità.

A Londra il Ftse100 ha term…

WALL STREET

Borse Usa partono deboli, l’outlook spinge Big Lots

Dopo aver aggiornato i massimi storici, Wall Street parte debole in vista del weekend lungo a causa del Memorial Day (lunedì prossimo mercati chiusi). Nei primi scambi il Dow Jones segna un rosso dello 0,07% mentre S&P500 e Nasdaq scendono entrambi d…