1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Wall Street indebolita da greggio e dollaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo un avvio sulla linea della parità i listini americani hanno registrato una netta flessione determinata dal nuovo record dell’euro nei confronti del dollaro a 1,3106 e dalla risalita del petrolio sui 50 dollari. Pesa inoltre il downgrade emesso da Csfb su Intel e altri titoli del settore semiconduttori. Nell’ultima mezz’ora tuttavia i listini hanno limato le perdite evidenziate in precedenza. Attualmente il Dow Jones cede lo 0,32% a 10455 punti, lo S&P arretra dello 0,28% a 1173 punti e il Nasdaq segna un calo dello 0,44% a 2076 punti. L’indice Sox di Philadelphia mostra una flessione dello 0,98%.