1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Wall Street inaugura la settimana in rosso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima seduta settimanale in territorio negativo per Wall Street. Dopo un avvio poco sotto la parità, i listini a stelle e strisce hanno accentuato le perdite con i titoli farmaceutici in testa ai ribassi e la continua ascesa dei prezzi del greggio che ha creato nuovi timori per gli utili societari. Il Dow Jones e l’allargato, l’SP500, hanno lasciato sul terreno, rispettivamente, lo 0,70% e lo 0,64%, mentre il Nasdaq Composite ha perso lo 0,66% chiudendo a 2051 punti, recuperando lievemente sul finale. Tra i titoli di maggior rilievo, pesante il calo di General Motors (-3,31%), tornato sui minimi degli ultimi 12 mesi anche a causa del downgrade di una prestigiosa casa d’affati che ha tagliato il prezzo obiettivo sul titolo da 32 a 27 dollari. Lettera anche per AIG (-2,27%), Procter and Gamble (-2,03%), United Technologies (-1,13%) e Pfizer (-2,12%), tra i migliori invece Alcoa (+1,55%).