1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street in volata dopo taglio tassi Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Una scossa ha percorso la seduta di ieri a Wall Street, che ha visto gli indici balzare dopo il generoso taglio dei tassi da parte della Federal Reserve. Il Dow Jones ha guadagnato il 2,51% a 13739,39 punti, l’S&P500 è salito del 2,92% raggiungendo quota 1519,78 e il Nasdaq è avanzato del 2,71% a 2651,66 punti. Per la prima volta da quattro anni, la Banca centrale americana ha deciso di abbassare il costo del denaro per far fronte ai rischi di recessione e affievolire le turbolenze sul mercato del credito. Un manovra aggressiva, che ha visto un taglio dei tassi di mezzo punto percentuale, dal 5,25 al 4,75%. Anche sul fronte societario si è acceso l’ottimismo, grazie ai risultati trimestrali di Lehman Brothers. La banca d’affari ha mostrato un bilancio infrannuale migliore delle attese nonostante lo scossone dei mutui subprime. Il titolo ha così guadagnato il 10%, trascinando al rialzo l’intero comparto. Su anche Goldman Sachs (+4,9%) e Morgan Stanley (+5,5%).