Wall Street in rosso, tonfo per UPS

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Finita la luna di miele, il rapporto tra Wall Street e Donald Trump si va raffreddando. Nell’ultima seduta del mese, il Dow Jones segna un calo dello 0,81%, lo S&P500 scende dello 0,45% e il Nasdaq lascia sul parterre mezzo punto percentuale.

Indicazioni contrastanti quelle arrivate dai dati macro: sopra le stime i prezzi delle abitazioni (+5,3% annuo per l’indice Case-Shiller) mentre hanno deluso il PMI Chicago (50,3 punti) e la fiducia dei consumatori (111,8 punti).

Nel giorno dell’incontro tra il neo-presidente e i big del comparto farmaceutico, Pfizer guadagna lo 0,29% dopo un quarto trimestre in chiaroscuro: il risultato per azione ha battuto di 3 centesimi il consenso mentre il fatturato si è attestato a 13,6 miliardi, al di sotto dei 13,63 stimati dagli analisti.

Sempre tra le società che hanno presentato i conti, -1,14% per Exxon Mobil, che ha annunciato corpose svalutazioni dei giacimenti di gas, e -2,96% di Mastercard, penalizzata dall’andamento del fatturato. Target deludenti invece spingono al ribasso United Parcel Service, in calo del 6,5%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Rally dei listini europei, banche francesi in evidenza

Avvio di settimana all’insegna degli acquisti per l’azionario europeo all’indomani del primo turno delle presidenziali francesi. Emmanuel Macron si è aggiudicato il 23,9% dei consensi, contro i 21,4% della leader del Front National, Marine Le Pen: al…

USA

Wall Street: avvio tonico dopo voto in Francia

Wall Street ha aperto in deciso rialzo, in scia all’esito del primo round delle elezioni presidenziali in Francia. In avvio l’indice Dow Jones sale di 1 punto percentuale, l’S&P500 guadagna l’1,10% e il Nasdaq incassa un +1,16%. Ieri il candidato cen…

MERCATI

Borse europee in rally, banche francesi mostrano i muscoli

Avvio di settimana all’insegna degli acquisti per l’azionario europeo all’indomani del primo turno delle presidenziali francesi. Emmanuel Macron si è aggiudicato il 23,9% dei consensi, contro i 21,4% della leader del Front National, Marine Le Pen: al…

Wall Street: futures Usa in deciso rialzo dopo voto in Francia

Wall Street dovrebbe aprire la prima seduta della settimana in deciso rialzo, con i future che mostrano un forte progresso in scia all’esito del primo round delle elezioni presidenziali in Francia. Ieri il candidato centrista Emmenuel Macron ha passa…