Wall Street in rosso dopo i massimi storici, segno più per i due titoli Google

Inviato da Luca Fiore il Gio, 03/04/2014 - 19:35
Quotazione: GOOGLE INC
Prese di beneficio sulle borse Usa dopo i nuovi massimi storici toccati da Dow e S&P500 (a 16.604,15 e a 1.893,80 punti). A due ore e mezzo dalla chiusura il Dow Jones quota in calo dello 0,1%, lo S&P segna un rosso dello 0,2% e il Nasdaq arretra dello 0,9%. A seguito del frazionamento del titolo Google, da oggi l'indice delle 500 società a maggiore capitalizzazione di Wall Street comprende 501 titoli.

Accanto al classico ticker "Goog", che designa le azioni di classe C, è arrivato il nuovo simbolo "Googl" in rappresentanza delle azioni di classe A. In questo momento il titolo A quota in rialzo dello 0,6% a 571,71 dollari mentre l'azione C avanza dello 0,57% a 570,2 dollari.

Peggio del previsto le indicazioni arrivate oggi dal fronte macro: a febbraio il deficit della bilancia commerciale è cresciuto più del previsto a 42,3 miliardi di dollari, le nuove richieste di sussidio sono salite da 310 a 326 mila e l'Ism servizi di marzo si è attestato a 53,1 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA