Wall Street in rosso per colpa di Yahoo!

Inviato da Redazione il Ven, 09/07/2004 - 08:47
I principali indici del mercato azionario di Wall Street hanno terminato la sessione di giovedì in rosso: il Dow Jones ha ceduto lo 0,67% a 10.171,56 punti e il Nasdaq Composite Index ha fatto registrare una secca flessione dell'1,56% a 1.935,32 punti. A deludere gli investitori non sono stati tanto i conti di Yahoo! quanto piuttosto le previsioni effettuate dal colosso tecnologico per il prossimo trimestre, che sono state inferiori alle attese. Da segnalare inoltre che il prezzo del greggio si è nuovamente portato a 40 dollari al barile.
COMMENTA LA NOTIZIA