1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street in preda a sell off: per S&P 500 valore chiusura minimo 2018. In due sessioni Dow Jones fa -1000 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quella di ieri si è confermata una sessione da dimenticare per gli indici azionari principali di Wall Street, in attesa del rialzo dei tassi della Federal Reserve, che dovrebbe essere comunicato nella giornata di domani, 19 dicembre, al termine della riunione del Fomc.

L’indice S&P 500 ha perso il 2%, a 2.545,94 punti, attestandosi al valore di chiusura più basso del 2018.

Il Dow Jones Industrial Average è capitolato di 507,53 punti, per chiudere a 23.592,98, portando le perdite delle ultime due sessioni a più di 1000 punti.

Tutti e 30 i titoli del Dow Jones e tutti gli 11 settori dello S&P 500 hanno perso terreno nella sessione di lunedì.

Il Nasdaq Composite ha ceduto il 2,2%, a 6.753,73 mentre il Cboe Volatility Index — indice della paura che monitora la volatilità dei mercati – è salito al di sopra di quota 25 in un contesto di volumi di scambio più alti della media.