1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street in parità, segno meno per Apple dopo la presentazione dei nuovi melafonini

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I titoli legati alle risorse di base e l’hi-tech penalizzano la seduta a Wall Street, dove Dow, S&P500 e Nasdaq scambiano tutti in parità. In particolare evidenza Apple (-1,13%), all’indomani della presentazione dei nuovi melafonini.

Acquisti invece su Micron Technology, dopo la promozione da “neutral” a “buy” decretata dagli analisti di Goldman Sachs (+0,38%), a Amazon.com (+0,72%), da “comprare” per Loop Capital.

Ad agosto l’indice statunitense dei prezzi alla produzione ha segnato un incremento mensile dello 0,2%, contro lo 0,3% del consenso. Sotto le stime anche il dato “core”, quello calcolato al netto delle componenti più volatili, salito dello 0,1% (stime a +0,2%).

Incremento maggiore delle stime quello registrato dalle scorte di petrolio, salite nell’ultima settimana di 5,9 milioni di barili.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …

USA

Wall Street apre sotto la parità

Apertura in flessione per Wall Street in scia alle nuove minacce della Corea del Nord di un possibile lancio missilistico. Col riemergere delle tensioni geopolitiche torna la cautela sui listini …