1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street in frenata su timori crisi del credito

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa americana chiude l’ultima seduta della settimana in rosso. Dopo una partenza allegra, gli indici a stelle e strisce hanno iniziato a rallentare fino a lasciarsi andare in territorio negativo. Il Dow Jones è sceso dell’1,38% a 12207,17 punti, l’S&P500 ha ceduto l’1,59% e il Nasdaq è scivolato dell’1,47% attestandosi a quota 2326,20. A sgonfiare gli entusiasmi sono state nuove preoccupazioni sul fronte del credito a causa delle notizie di nuove svalutazioni di Fortis. Goldman Sachs ha perso il 3,76% su voci di un taglio di 1.500 dipendenti.