1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street in frenata, pesa il comparto bancario

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima seduta della settimana in rosso per la Borsa americana, indebolita dal settore bancario e dai nuovi record del prezzo del petrolio. Il Dow Jones è sceso dello 0,19% a 12825,02 punti, l’S&P500 ha ceduto lo 0,16% e il Nasdaq è scivolato dello 0,21% finendo a quota 2408,04. Gli investitori si sono intimoriti per il nuovo record del prezzo del greggio, che ha superato i 117 dollari al barile. Sul fronte societario hanno deluso i deboli risultati trimestrali di Bank of America, mentre la banca regionale National City è stata costretta a ricevere un’infusione di 7 miliardi di dollari di capitale.