1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street in forte calo dopo il dato sull’occupazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Venerdì nero per la Borsa di Wall Street, che ha archiviato la sessione con il Dow Jones in flessione dell’1,48% a 9.815,33 punti e il Nasdaq Composite Index a 1.776,89, con un forte calo del 2,46%. Ad affondare la Borsa a stelle e strisce è stata l’innarrestabile avanzata del prezzo del petrolio, che ha toccato nuovi massimi storici tanto a New York quanto a Londra. Tuttavia, a spingere giù il listino statunitense sono stati anche i dati poco incoraggianti giunti dal fronte del mercato del lavoro. Il dato dei nuovi occupati a luglio negli Usa ha infatti deluso i mercati, mostrando un incremento di 32mila unità contro un’attesa di 240mila unità. Il tasso di disoccupazione è del 5,5% contro un’attesa del 5,6%.