1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street in discesa, deludenti i dati del mercato immobiliare

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo la giornata brillante di mercoledì con il record toccato dal Dow Jones, la Borsa americana si indebolisce e chiude la seduta in perdita. Il Dow Jones ha ceduto lo 0,94% a 12502,56 punti, lo S%P500 ha lasciato sul terreno l’1,12%, mentre il Nasdaq è retrocesso dell’1,29% a quota 2434,24. Sui mercati sono pesati i deboli dati macro Usa pubblicati ieri. Particolarmente deludente il dato riguardante la compravendita di case, in calo a dicembre dello 0,8%. La flessione del 2006 è dell’8,4%, la più grave dal 1982. Ad aggiungere incertezza è stata anche l’attesa della relazione trimestrale di Microsoft, comunicata a mercati chiusi. Sul fronte societario, si nota Exxon che ha perso l’1,84% con il calo delle quotazioni del petrolio. Mentre fra i rialzi si segnala eBay, in salita dell’8,17%, dopo aver chiuso il 2006 con un utile maggiore delle aspettative. Bene anche General Motors che il 30 gennaio comunicherà i dati di bilancio.