Wall Street in difficolta', torna pericolo inflazione

Inviato da Redazione il Mer, 05/01/2005 - 08:54
Chiusura di sessione in deciso ribasso per Wall Street, con il Nasdaq Composite che ha fatto registrare una flessione del 2,06%, mentre il Dow Jones e l'indice allargato, l'S&P500, hanno limitato parzialmente i danni cedendo rispettivamente, lo 0,92% e l'1,17%. Dopo una partenza in frazionale rialzo, i listini a stelle e strisce sono scesi repentinamente in scia alla risalita dei prezzi del petrolio e ai commenti della Federal Reserve, la banca centrale americana, la quale nel "FOMC Minutes" ha avvertito la comunità finanziaria su una possibile ripresa delle spinte inflazionistiche. Sul Nasdaq, a picco Sun Microsystems (-8,81%) dopo che una prestigiosa banca d'affari si è espressa negativamente sulla trimestrale che l'azienda comunicherà il prossimo 13 Gennaio.
COMMENTA LA NOTIZIA