1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street in corsa, Fed lascia tassi invariati

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli indici della Borsa americana sono schizzati ieri dopo la decisione della Federal Reserve sui tassi di interesse. La Fed ha infatti lasciato invariati i tassi al 5,25% e così gli animi si sono distesi e il pessimissmo è svanito. Il Dow Jones è balzato dell’1,30% a 12447,52 punti, l’S&P500 è salito dell’1,70% attestandosi a quota 1435,05, superato dal Nasdaq che è avanzato dell’1,98% a 2455,92 punti. Ed è proprio il settore dell’high tech a brillare maggiormente. Oracle è avanzato del 3,53%, riportando risultati superiori alle stime del mercato. Meglio Adobe Systems, salito del 6,28%, dopo aver presentato utili in crescita oltre le stime e buone previsioni di vendita per il secondo trimestre. I rumors sul takeover di Palm, che ha segnato un rialzo del 3,6%, hanno continuato a circolare. Intanto si è fatto notare Morgan Stanley, che ha guadagnato il 6,86%, dopo aver chiuso il primo trimestre con un balzo degli utili del 70% battendo le stime degli analisti. E’ volato Fremont General, uno degli operatori degli mutui, schizzando del 16,06%, per aver annunciato l’uscita dal settore dei subprime con la vendita del portafoglio.