1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street in calo nonostante Pil sopra le attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Continua la corsa al ribasso della Borsa americana, che ha archiviato la seduta di venerdì con segno negativo. Il Dow Jones ha perso l’1,54% a 13265,47 punti, l’S&P500 è sceso dell’1,59% attestandosi a quota 1458,95, mentre il Nasdaq ha ceduto l’1,42% a 2562,24 punti. A pesare sui listini sono sempre i timori dello scoppio della bolla immobiliare a cui si aggiunge un certo irrigidimento del settore del credito. Non è infatti servito a nulla l’incoraggiante dato del Pil statunitense che ha mostrato una crescita del 3,4%, superiore alle attese. E nemmeno l’intervento del presidente George Bush, che ha tentato di mandare segnali di fiducia, non ha capovolto la situazione.