1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street in caduta libera dopo il crollo di Shanghai

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata da dimenticare per la Borsa americana che crolla inarrestabile, spingendo gli indici a forti ribassi. Il Dow Jones è sprofondato del 3,29% a 12216,40 punti, l’S&P500 è sceso del 3,47% attestandosi a quota 1399,55, mentre il Nasdaq ha perso il 3,85% a 2407,87 punti. La caduta della Borsa di Shanghai, a seguito dell’annuncio della autorità di Pechino di una stretta sugli investimenti, ha trascinato con sè anche i mercati europei e Wall Street. A pesare ulteriormente sulla Borsa di New York anche la flessione degli ordini di beni durevoli nel mese di gennaio. Sopra le aspettative invece gli altri due indici, fiducia dei consumatori a febbraio e compravendita di abitazioni a gennaio, che hanno così contenuto per quanto possibile la preoccupazione degli investitori.