1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street: Goldman Sachs vede l’S&P 500 a 1.750 punti a fine 2013

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Goldman Sachs è positiva sulle prospettive dell’indice S&P 500 che nelle ultime settimane ha continuato ad aggiornate i massimi storici. Secondo gli analisti della banca statunitense, il paniere americano guadagnerà il 5% dagli attuali livelli (1.666 punti la chiusura di ieri) per raggiungere i 1.750 punti entro la fine dell’anno. Ma lo corsa non si interromperà. A detta di Goldman Sachs, l’S&P 500 è visti a 1.900 punti nel 2014 e a 2.100 punti nel 2015.