Wall Street: gli indici si riprendono nel finale

Inviato da Redazione il Mer, 11/02/2009 - 22:17
In una giornata che stava assumendo toni incolori gli indici americani, sulla notizia del raggiunto accordo tra Camera e Senato a riguardo del piano di stimoli all'economia, riescono a ritrovare un po' di smalto terminando la seduta in territorio positivo. Il Down Jones chiude a 7839 punti in rialzo dello 0,64%, l'S&P 500 sale a 833,74 punti (+0,80%) mentre il Nasdaq Composite, meno tonico, segna un progresso dello 0,38% a 1530,5 punti.

Bene il settore bancario che recupera parte delle perdite realizzate nella seduta di ieri con Citigroup in rialzo del 10,15% , Bank of America a +9,17% e JP Morgan che realizza un rialzo di poco inferiore ai sei punti percentuali.

Sul fronte dei cambi il rapporto tra euro e dollaro si ferma a 1,2896.
COMMENTA LA NOTIZIA