Wall Street: gli indici chiudono in rosso

Inviato da Redazione il Lun, 27/04/2009 - 22:14
Al termine di una seduta nervosa, chiudono in territorio negativo i principali indici americani. Il Dow Jones lascia sul terreno lo 0,63% attestandosi a 8025 punti , l'S&P500 è sceso dello 0,98% a 857,74 punti e infine il Nasdaq Composite segna una flessione dello 0,88% a 1679,41 punti.

Sul DJ 30 si distingue General Motors che con un rialzo del 20,71% conferma il recupero della quota psicologica dei 2 dollari per azione. Debole invece il settore bancario con American Express e Citigroup che rispettivamente segnano una flessione del 4,23% e del 3,76%.

Sul fronte dei cambi il cross euro dollaro torna nuovamente a testare la soglia degli 1,30 attestandosi a 1,3029.
COMMENTA LA NOTIZIA