1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: futures Usa piatti in attesa nomina Fed e riforma fiscale, stasera i conti di Apple

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I futures sui principali indici statunitensi sono piatti, suggerendo un avvio di seduta poco mosso per Wall Street. A circa due ore dal suono della campanella a New York, il contratto sul Dow Jones segna un -0,08%, quello sull’S&P500 un -0,06% e il future sul Nasdaq scivola dello 0,05%. Gli investitori si muovono cauti in attesa della scelta da parte del presidente americano Donald Trump del numero uno della Federal Reserve e della presentazione della bozza del disegno di legge sulla riforma fiscale, sul quale continuano ad aleggiare diverse incertezze. Gli operatori guardano anche alla Bank of England (BoE), che oggi dovrebbe aumentare i tassi di interesse per la prima volta in dieci anni. Tra i titoli, occhi puntati su Tesla e Facebook che ieri sera a mercato chiuso hanno pubblicato i conti trimestrali. L’attenzione dovrebbe rivolgersi poi al gigante tecnologico Apple e alla catena di caffè Starbucks, che questa sera alzeranno il velo sui risultati.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …