1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: futures Usa piatti, focus su trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I futures sui principali indici statunitensi rimangono sulla parità, facendo presagire un avvio di seduta poco mosso per Wall Street, dopo i guadagni di venerdì scorso che hanno spinto gli indici su nuovi massimi storici. A circa tre ore dal suono della campanella, il contratto sul Dow Jones segna un +0,08%, quello sul Nasdaq sale dello 0,15% e il future sull’S&P500 rimane piatto con un +0,04%. Gli investitori si muovono cauti in un clima politico piuttosto teso, sia negli Stati Uniti, dove il presidente Donal Trump ha minacciato di mettere fine all’accordo sul nucleare dell’Iran, sia in Europa, dove rimane aperta la questione di indipendenza della Catalogna in Spagna nel giorno del primo ultimatum da parte di Madrid. Intanto, sullo sfondo rimangono anche le tensioni geopolitiche con i timori di un nuove manovre militari da parte della Corea del Nord in vista dell’inizio del 19esimo Congresso del partito comunista in Cina. In assenza di particolari spunti dal fronte macro, l’attenzione degli operatori si sposterà sulle trimestrali societarie che si intensificheranno nei prossimi giorni.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LISTINI EUROPEI MISTI

Borse europee contrastate in apertura

Borse europee miste in avvio di contratatzioni. A Francoforte il Dax sale dello 0,04%, il listino francese Cac40 cede lo 0,22% e il Ftse 100 di Londra segna un +0,13 …

MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …