1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: futures Usa negativi su nuove tensioni commerciali Usa-Cina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I futures sui principali indici statunitensi si muovono in territorio negativo, anticipando un avvio di seduta in calo per Wall Street. A circa due ore e mezza dall’avvio il contratto sul Dow Jones scivola dell’1,35%, quello sull’S&P500 cede l’1,14% e ilo future sul Nasdaq segna un ribasso dell’1,09%. Sui mercati finanziari pesa l’escalation della guerra commervciale tra Stati Uniti e Cina. Ieri notte il presidente americano Donald Trump ha minacciato di imporre ulteriori nuovi dazi del 10% su prodotti importati dalla Cina per un valore di 200 miliardi di dollari (circa 170 miliardi di euro). Una minaccia che potrebbe portare a 450 miliardi il valore dei prodotti cinesi tassati, vale a dire la maggioranza delle importazioni della Cina verso l’Oltreoceano. Per tutta risposta la Cina ha fatto sapere di essere pronta ad adottare misure quantitativamente e qualitativamente alla pari se l’amministrazione Usa dovesse passare dalle parole ai fatti. Dal fronte macro oggi sono attese le indicazioni sul mercato immobiliare, con i permessi edilizi, le nuove costruzioni abitative e i cantieri.