1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: futures Usa negativi dopo l’immobilità delle banche centrali in vista della Brexit

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I futures sugli indici statunitensi suggeriscono un avvio di seduta in calo per Wall Street, che si appresta così a vivere la sesta giornata di ribassi. Sui mercati pesa il rischio Brexit, a una settimana esatta dal referendum sulla permanenza della Gran Bretagna nell’Unione europea. La Federal Reserve, la Bank of Japan e la Bank of England hanno confermato la loro politica monetaria e rimandato qualsiasi decisione, indicando la Brexit come il rischio più grande per l’economia e i mercati. In questo contesto a circa un’ora e mezza dall’opening bell il future sul Dow Jones scivola dello 0,43%, quello sull’S&P500 cede mezzo punto percentuale e il contratto sul Nasdaq cede lo 0,54%.