1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: futures Usa in rialzo su recupero lira turca, ma focus rimane su Ankara

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street si prepara ad aprire in territorio positivo, cercando di seguire la buona intonazione dei listini asiatici ed europei di questa mattina. A circa due ore e mezza dalla partenza il future sul Dow Jones mostra un progresso dello 0,38%, quello sull’S&P500 guadagna lo 0,40% e il contratto sul Nasdaq sale dello 0,54%. Ieri la Borsa di New York ha chiuso in calo (l’indice S&P500 è calato per il quarto giorno consecutivo, non accadeva da cinque mesi), sulle tensioni legate alla crisi della Turchia, allentate oggi dal recupero parziale della lira turca. Ma il tema rimane al centro dell’attenzione. Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in un nuovo discorso proferito da Ankara ha inasprito i toni, minacciando l’amministrazione Trump di boicottare alcuni prodotti Usa.
Dal fronte macro oggi è atteso l’indice sui prezzi alle importazioni. A livello societario, attenzione a Home Depot che ha diffuso numeri trimestrali migliori delle attese. Da monitorare anche Tesla, dopo che il fondatore e amministratore delegato Elon Musk ha annunciato di aver preso contatto con il fondo sovrano saudita per finanziare l’operazione di uscita da Wall Street e ingaggiato Goldmans Sachs e Silver Lake come consulenti finanziari.