Wall Street, futures sulla parità dopo le minute della Fed

Inviato da Floriana Liuni il Ven, 04/01/2013 - 13:07
Futures misti a ridosso della parità a due ore e mezza dall'opening bell che segna l'apertura di Wall Street. Al momento il solo contratto positivo è quello sul Nasdaq, che segna un +0,06%, mentre i futures su Dow Jones e S&P500 segnano rispettivamente un -0,08% e un -0,01%. Nel pomeriggio sono attesi i dati sulla disoccupazione e sui salari non agricoli negli Stati Uniti, oltre all'indice ISM non manifatturiero.
"La pubblicazione delle minute della Fed che ha evidenziato la spaccatura tra i membri del Fomc riguardo la possibilità di estendere gli acquisti eccezionali a sostegno del mercato dei bond oltre il 2013", commenta da CMC Markets l'analista Michael Hewson, "potrebbe amplificare le perdite registrate dai mercati nelle ultime ventiquattrore, specie se - dopo gli ultimi dati positivi sul mercato del lavoro - anche i numeri degli stipendi non agricoli di oggi dovessero confermare la tendenza al miglioramento e il tasso di disoccupazione continuasse a scendere. In questo caso, infatti, è probabile che la Fed possa interrompere prima del previsto il programma di acquisti".
COMMENTA LA NOTIZIA