1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street: futures incerti prima della Bce

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I future su Wall Street si muovono all’insegna della cautela prima della decisione della Banca centrale europea. Il contratto sul Dow Jones e quello sull’indice S&P 500 registrano rispettivamente un +0,05% e un -0,04%, mentre il future sul Nasdaq oscilla sulla parità.

Negli Stati Uniti gli investitori seguiranno da vicino il dato sulle richieste di sussidi settimanali, alla vigilia dell’importante test di venerdì: ossia i dati sul mercato occupazionale americano.
Da monitorare, sul versante societario, anche le indiscrezioni stampa su Sprint e T-Mobile Usa che sarebbero vicine all’accordo di fusione. Secondo la stampa americana (Bloomberg e Wall Street Journal), l’operatore di telefonia mobile Usa avrebbe offerto 40 dollari per azione alla controllata di Deutsche Telekom, metà in contanti, metà in titoli, per una valutazione complessiva di circa 32 miliardi di dollari. J.M Smucker comunicherà oggi i risultati trimestrali.