1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: future Usa in rialzo, attesa per dati lavoro Usa. Focus su Apple

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si muovono in territorio positivo i future su Wall Street, in attesa della pubblicazione dei dati sul mercato del lavoro statunitense per il mese di ottobre. Prima dell’opening bell, il contratto sul Dow Jones e quello sull’S&P 500 segnano rispettivamente un +0,19% e +0,09%, mentre il future sul Nasdaq avanza dello 0,38 per cento. Nel pre-mercato si mettono in luce a Wall Street i tecnologici, con Apple in testa che trova sostegno nella trimestrale migliore delle attese in termini di utili e fatturato. A livello macro, il market mover di oggi è senza ombra di dubbio rappresentato dai numeri relativi il mercato del lavoro statunitense: ad ottobre il tasso di disoccupazione è visto stabile al 4,2% mentre il saldo delle nuove buste paga, sceso in territorio negativo a settembre per la prima volta in 7 anni a causa del passaggio degli uragani, è stimato a 311 mila unità.
Oltreoceano, in primo piano anche l’annuncio del presidente americano Donald Trump che ieri sera ha nominato Jerome Powell prossimo numero uno della Federal Reserve. Powell prenderà il posto di Janet Yellen, alla scadenza del suo mandato, nel mese di febbraio.