Wall Street: future Usa deboli. Oggi elezioni di metà mandato

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 04/11/2014 - 14:03
Il debole andamento dei future sugli indici azionari statunitensi fa presagire un avvio in flessione per Wall Street. Il future sull'indice Dow Jones e sull'S&P 500 mostrano rispettivamente una flessione dello 0,06% e dello 0,10%, mentre il contratto sul Nasdaq cede invece lo 0,16% complici le performance altalenanti delle Borse europee in scia al taglio delle previsioni economiche da parte della Commissione europea. Tra gli appuntamenti di giornata negli Stati Uniti le elezioni di metà mandato (mid term) per rinnovare i deputati della Camera e un terzo dei membri del Senato. Secondo gli ultimi sondaggi i Repubblicani appaiono in vantaggio in sette dei dieci Stati chiave per la conquista del Senato.
A livello macro l'attenzione degli operatori verrà catalizzata dalla bilancia commerciale di settembre e dall'atteso dato sugli ordini di fabbrica a settembre. A livello societario da monitorare i titoli Michael Kors, Alibaba e Burger King dopo la diffusione dei risultati trimestrali.
COMMENTA LA NOTIZIA