1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: future positivi su mosse banche centrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I future sugli indici statunitensi si muovono in territorio positivo, facendo prevedere una partenza in rialzo di Wall Street, in assonanza con le altre piazze azionarie. In questo momento il future sul Dow Jones mostra un progresso dello 0,96%, seguito a ruota da quello sull’S&P500 con un +0,90%. Più sostenuto il contratto sul Nasdaq con un +1,45%. A sostenere gli scambi la prospettiva di nuovi stimoli monetari in Europa, dopo che ieri la Banca centrale europea (Bce) ha annunciato una revisione del “grado di accomodamento monetario” nella riunione del prossimo 3 dicembre, lasciando pertanto intendere per quella data ulteriori misure in senso espansivo. A questa prospettiva si è aggiunto pochi minuti fa il taglio inaspettato da parte della Cina dei tassi di riferimento oltre al tasso di riserva obbligatoria per le banche con effetto a partire da domani, al fine di stimolare l’economia. Si ricorda che settimana prossima sono in programma la riunione della Federal Reserve (28 ottobre) e della Bank of Japan (30 ottobre).