Wall Street: future positivi all'indomani dei verbali Fed e dei conti di Alcoa

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 09/10/2014 - 12:32
Previsto un avvio positivo per Wall Street. Lo conferma l'andamento dei future che guadagnano circa lo 0,3% in attesa dell'opening bell. A sostenere i listini statunitensi i verbali diffusi ieri sera dalla Federal Reserve (Fed) e l'avvio della stagione delle trimestrali, con i conti di Alcoa che hanno battuto le aspettative degli analisti.
Dalle minute di ieri sera sembra emergere un chiaro messaggio indirizzato ai mercati: il primo rialzo dei tassi negli Stati Uniti è meno vicino di quanto pronosticato fino a questo momento. I verbali della riunione di settembre del Fomc, il braccio operativo della banca centrale Usa, hanno infatti evidenziato i crescenti timori da parte dei funzionari della banca centrale statunitense circa i possibili contraccolpi sull'economia a stelle e strisce della debolezza della congiuntura a livello globale.
Alcoa ha inaugurato la stagione degli utili, chiudendo il terzo trimestre del 2014 con utili che sono balzati a 149 milioni di dollari rispetto ai 24 milioni dell'analogo periodo nel 2013 e l'utile per azione rettificato ha battuto le previsioni attestandosi a 31 centesimi. Oggi sono in agenda i conti di PepsiCo.
Da monitorare il titolo Advanced Micro Devices dopo l'annuncio delle dimissioni del'a.d. Rory Read che verrà sostituito da Lisa Su.
COMMENTA LA NOTIZIA