1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: future poco mossi, focus su Google che rischia multa da Antitrust Ue

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’ultima seduta settimana potrebbe prendere il via in leggero rialzo per gli indici statunitensi, che si getterebbero così alle spalle la debole chiusura della vigilia (soprattutto per il Nasdaq). Quando mancano meno di tre ore all’opening bell, il future sul Dow Jones e quello sull’S&P 500 guadagnano rispettivamente lo 0,09% e lo 0,12%, mentre il contratto sul Nasdaq sale di circa lo 0,15 per cento.
Tra gli appuntamenti macro in agenda oggi per gli Stati Uniti le indicazioni in arrivo dal settore immobiliare (nuove costruzioni e permessi edilizi), oltre alla fiducia dei consumatori calcolata dall’Università del Michigan (stima preliminare di giugno). È previsto per oggi anche l’intervento del presidente della Fed di Dallas, Rob Kaplan.

A livello societario, da monitorare il titolo Alphabet. Secondo quanto anticipato dal Financial Times la società potrebbe ricevere una maxi multa da 1 miliardo di euro dall’Antitrust europeo. Il quotidiano finanziario britannico spiega che la sanzione sarebbe dovuta per un abuso di posizione dominante di Google sulle ricerche nel web.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …