1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: future poco mossi all’indomani della Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I future sugli indici statunitensi si muovono intorno alla parità, suggerendo una partenza poco mossa per Wall Street dopo i rialzi di ieri innescati dalla Federal Reserve. Ieri sulla Borsa di New York l’indice S&P500 ha terminato su un nuovo record dopo che la banca centrale americana ha rassicurato i mercati proseguendo, come da attese, la riduzione del suo piano di stimolo per ulteriori 10 miliardi di dollari, nonostante previsioni economiche più deboli. Anche il presidente dell’istituto, Janet Yellen, ha pronunciato parole accomodanti ribadendo che i tassi di interesse rimarranno su livelli bassi per un periodo “considerevolmente lungo” dopo la fine del piano di acquisto di bond. In questo scenario il future sul Dow Jones e quello sull’S&P500 sono invariati, mentre il future sul Nasdaq mostra un +0,07%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borsa Tokyo chiude in calo

Chiusura in flessione per la Borsa di Tokyo. L’indice Nikkei ha archiviato la seduta a quota 20.130,41 punti, mostrando una flessione dello 0,47% in scia alla debole performance di Wall Street, e in particolare del Nasdaq. Su quest’ultimo ha pesato l…

MERCATI

Mercati europei sotto la parità. BCE e BoE sotto i riflettori

Chiusura sotto la parità per le borse europee in scia della debolezza del comparto delle utilities (-2,4%), delle Tlc (-1,3%) e dell’automotive (-1,57%). A penalizzare quest’ultimo settore è stato il warning lanciato dalla tedesca Schaeffler (-10,87%…