1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: future piatti dopo la Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si prevede una partenza in lieve calo per Wall Street, dopo il rally di ieri. Gli indici Dow Jones e S&P500 hanno chiuso su nuovi massimi dopo la decisione della Federal Reserve (Fed) di avviare il tapering, la cosiddetta riduzione degli stimoli monetari, alla luce del miglioramento dell’economia statunitense. Gli investitori hanno apprezzato l’intenzione della banca centrale europea di mantenere i tassi di interesse su livelli bassi per un periodo di tempo considerevole. In questo momento il future sul Dow Jones e quello sull’S&P500 sono piatti, rispettivamente -0,04% e -0,01%, mentre quello sul Nasdaq scivola dello 0,24%. L’agenda macro oggi prevede le nuove richieste settimanali ai sussidi di disoccupazione, le vendite di case esistenti e l’indice anticipatore. Tra i titoli, da monitorare Oracle che ieri a mercato chiuso ha diffuso una trimestrale migliore delle attese, e Nike, pronta a diffondere i conti.