1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: future contrastati sulla parità

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I future sugli indici statunitensi viaggiano contrastati intorno alla parità, suggerendo un avvio cauto a Wall Street dopo i decisi ribassi di ieri. In questo momento il future sul Dow Jones mostra un +0,08%, mentre quello sull’S&P500 scivola dello 0,12% e il contratto sul Nasdaq cede lo 0,13%. Tra gli investitori è aumentata l’attesa di un avvio del tapering già a dicembre, dopo che ieri è stato raggiunto l’accordo bipartisan su un arco biennale sul deficit (già oggi atteso il primo voto al Congresso). Il focus oggi sarà sulle vendite al dettaglio di novembre, che includeranno l’importante Black Friday. Tra i titoli, occhio a Facebook che entrerà nell’indice S&P500 a partire dal 23 dicembre.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Mercati europei contrastati. Tonfo per la belga UCB

Avvio di settimana contrastato per le borse europee: a Londra il Ftse100 ha terminato a 7.496,34 punti, +0,34%, il Dax si è fermato a 12.619,46, -0,15%, e il Cac40 a 5.322,88, -0,03%.

Acquisti sull’euro, che ha aggiornato i massimi da novembre a …

Avvio in rialzo per Wall Street

Partenza positiva per Wall Street. Nei primissimi scambi della prima seduta della settimana nella quale è in programma l’audizione al Senato dell’ex direttore dell’FBI licenziato da Donald Trump, James Comey, i principali indici aizonari statunitensi…

MERCATI

Mercati europei contrastati. Rally per Clariant, Aegon e Lafargeholcim

Borse europee contrastate nel giorno in cui l’Eurogruppo che dovrebbe ratificare l’accordo sulla nuova tranche di aiuti alla Grecia. A Londra il Ftse100 sale di mezzo punto percentuale, il Cac40 quota in sostanziale parità mentre Dax e Ibex segnano u…